Rassegna ed edizioni

Qui trovi altre informazioni sulla Rassegna "Il dono della diversità", a Roma dal 2007.

XI Edizione, 2017: "La diversità delle arti"

Passate Edizioni:

Rassegna di teatro narrazione
X Edizione
La diversità del tempo
Teatro Planet
Via Crema, 14 - Roma


Venerdì 29 aprile 2016 ore 21

Reading del racconto vincitore del Bando:

Quante volte ho amato nella mia vita

di
Martina Cacciavillani

A seguire

WOP
Quando gli italiani erano WithOutPassport

Scritto, diretto e interpretato da
 Oriana Fiumicino

Musiche scritte ed eseguite
da Roberto Pentassuglia

Testi scritti e cantati da
Caterina Scoppetta
_________

Sabato 30 aprile 2016 ore 21

Reading del racconto vincitore del Bando:

L'amante

di
Cristina Giuntini

A seguire

Quando

Scritto, diretto e interpretato da
Alessandro Ghebreigziabiher

Con
Cecilia Moreschi

_________

Venerdì 6 maggio 2016 ore 21

Reading del racconto vincitore del Bando:

Come un bicchiere d'acqua
di
Francesco Buscemi

A seguire

Tempi diversi

Scritto e interpretato da
 I Diversi

Regia di
Alessandro Ghebreigziabiher

_________

Sabato 7 maggio 2016 ore 21

Reading del racconto vincitore del Bando:

Tempi variabili

di
Paolo Mogliazza

A seguire

Prima che finisca il tempo

Scritto e interpretato da
Daniele Barbieri


_________

Domenica 8 maggio 2016 ore 17.30

Spettacolo per bambini
Il cappellaio matto e la figlia di Alice

Con
I Diversi

e
Cecilia Moreschi

Scritto e diretto da
Alessandro Ghebreigziabiher
__________________________________________

Rassegna di teatro narrazione
IX Edizione
La diversità della paura
Teatro Planet
Via Crema, 14 - Roma


Venerdì 17 aprile 2015 ore 21

Reading del racconto vincitore del Bando:

Un odore acre
di
Patrizia Chini

A seguire


Uno spettacolo mostruoso

Di e con
I Diversi


Regia di
Alessandro Ghebreigziabiher
 


Sabato 18 aprile 2015 ore 21

Reading del racconto vincitore del Bando:

Un buon risveglio
di
Gianantonio Nuvolone

A seguire

Questa è la paura

Di e con
Alessandro Ghebreigziabiher

Con
Cecilia Moreschi

Regia di
Alessandro Ghebreigziabiher

Domenica 19 aprile 2015 ore 17.30

La vera storia di Frankenstein
Spettacolo per bambini

Con i Diversi
Cecilia Moreschi e Alessandro Ghebreigziabiher

Scritto e diretto da
Alessandro Ghebreigziabiher

_________________________________________________________

Rassegna di teatro narrazione
VIII Edizione
 La diversità delle favole
Aprile 2014
Teatro Planet

Venerdì 11 aprile 2014 ore 21

Reading del racconto vincitore del Bando:

Il flauto magico
di
Luigi Brasili


A seguire

 
Gli asini volano di nuovo

Di e con
Alessandro Ghebreigziabiher

Con Cecilia Moreschi

Regia di
Alessandro Ghebreigziabiher

 

Sabato 12 aprile 2014 ore 18 
Reading del racconto vincitore del Bando:
 
La principessa triste 
di Lodovico Ferrari

A seguire

L'Oscar delle favole



Di e con I Diversi


Regia di Alessandro Ghebreigziabiher


Domenica 13 aprile 2014 ore 17


Il tempo è vita
E la vita è la dimora del cuore...

Spettacolo per bambini


Di e con

Cecilia Moreschi


Con la partecipazione di
Giancarlo Furia e Alessandro Ghebreigziabiher



Regia di

Cecilia Moreschi

_________________________________________________________

Rassegna di teatro narrazione
VII Edizione
La diversità della crisi
Aprile 2013
Teatro Planet


 


Venerdì 19 aprile 2013 ore 21

Storie sull'orlo di una crisi di nervi

Spettacolo realizzato con i seguenti racconti vincitori del bando:

Facciamo corna, di Maria Montalto
Il mattino più corto, di Giuseppe Mallozzi
L'abbonamento alla tv, di Mario Borghi  

Con
I Diversi

Regia di
Alessandro Ghebreigziabiher
 


Sabato 20 aprile 2013 ore 18 

Tutta colpa della crisi

Piccola guida semi seria per affrontare la crisi.
Insieme...

Commedia scritta, diretta e interpretata da
Alessandro Ghebreigziabiher

Con
Cecilia Moreschi


Domenica 21 aprile 2013 ore 18

De Fame: se non chiedi non sai

Il 7 aprile del 1944 a Roma vengono uccise dalle SS dieci donne sul ponte dell’Industria, conosciuto in città come il ponte di ferro. Si tratta di una punizione esemplare, le donne sono infatti colpevoli di una pratica che nella Roma Città aperta si sta diffondendo a macchia d’olio: l’assalto ai forni. Di queste donne si è persa la memoria. Lo spettacolo vuole raccontare, attraverso una ricostruzione storica fatta di interviste raccolte da chi ha vissuto gli ultimi mesi dell’occupazione nazista, un episodio che se non ha fatto la grande Storia, è stato simbolo di una città che si è ribellata, di una città che deve ancora oggi riconoscenza alle migliaia di donne che in modo silenzioso hanno fatto la Resistenza italiana.

Narrazione di e con
Oriana Fiumicino

Accompagnata dalla voce di
Caterina Scoppetta che reinterpreta, grazie alla chitarra di
Roberto Pentassuglia, i successi musicali degli anni ’40 in Italia.

__________________________________________________________________________

Rassegna di teatro narrazione
VI Edizione
"La diversità dell'amore" 
Maggio 2012


Piccolo Teatro dell'Assurdo
Via di Porta Labicana, 27 - Roma


Sabato 12 maggio 2012 ore 18

"Rebécca"

Uno dei casi clinici contenuti in “L’uomo che scambiò sua moglie per un cappello” di Oliver Sacks, uno straordinario racconto pieno di letteratura, affetto e verità

Di Marco Andreoli
Diretto e interpretato da Monica Crotti


Domenica 13 maggio ore 18 


Uno spettacolo comico politico

Di e con Camilla Ribechi



Domenica 13 maggio 2012 ore 21

"Questioni sulla sessualità"

Dalle Lettere all'abate Viollet 1923/1940

Di e con Vittoria Rossi
Con Simona Pettinari e Fabrizio Bordignon


Venerdì 18 maggio 2012 ore 21

Quattro anziani in una casa di riposo condividono scandalosi ricordi erotici
e sconvolgenti fantasie…


Di e con I Diversi
Regia di Alessandro Ghebreigziabiher


Sabato 19 maggio 2012 ore 18

"Per amore della giustizia"

Ispirato alla vicenda di Kathryn Bolkovac e alla sua denuncia
dello sfruttamento e delle violenze su giovane ragazze in Bosnia
da parte di funzionari delle Nazioni Unite

Con Cecilia Moreschi e Oriana Fiumicino
Scritto e diretto da Alessandro Ghebreigziabiher


Domenica 20 maggio 2012 ore 18

Ispirato alla vita di James Chaney, Andrew Goodman e Michael Schwerner,
tre giovani attivisti dei diritti civili e dell'eguaglianza razziale uccisi nel 1964 negli Stati Uniti

Di e con Alessandro Ghebreigziabiher
Con Cecilia Moreschi

 ________________________________________________________________________

V Edizione, maggio 2011: "La diversità dei sogni"
Piccolo Teatro dell'assurdo


"...se io potessi cambierei il mondo..."
Se io potessi cambierei il mondo
Se io potessi lo rifarei,
uguale nel suo aspetto lo ricostruirei,
solo una cosa cambierei...
IO... cambierei il comportamento dei suoi abitanti in quanto egoisti ed approfittatori
il mondo ricomincerei
da capo ricomincerei ma una legge metterei: RISPETTO RISPETTO RISPETTO!
Gli studenti della classe VA mercurio dell’Istituto Enrico Fermi (Tivoli), tra i partecipanti al bando.

L’Italia che vorrei
Di e con Alessandro Ghebreigziabiher
Con Cecilia Moreschi

Quattro salti tra le righe
Di e con Raccolte e Differenziate
Alias Daniela Bordini, Elisabetta Pezzali, Liviana Messina, Maddalena Mecozzi
Regia di Alessandro Ghebreigziabiher

Vite sognate
Narrazione teatrale dei seguenti racconti scelti tra i partecipanti al bando:
“Perché no?”, di Tina Caramanico
“Questo è il mio sogno”, di Sergio Cellucci
“Ho un sogno in una tasca”, di Rosa De Luca
“In quel condominio…”, Alice De Prizio
“Il treno dei desideri”, Massimiliano Lopresti
“Uno, due, tre… sogno!”, Alessia Ranieri
Con I Diversi
Regia di Alessandro Ghebreigziabiher

Il Nobel alle donne africane
Con Cecilia Moreschi e Oriana Fiumicino
Scritto e diretto da Alessandro Ghebreigziabiher


__________________________________________________________________________


IV Edizione, giugno 2010: "La diversità delle notizie"
Piccolo Teatro dell'Assurdo



"Dopo il terremoto"
Di e con I Diversi
Regia di Alessandro Ghebreigziabiher

"Nostro figlio è nato"
Di e con Alessandro Ghebreigziabiher
Con Cecilia Moreschi
Regia di Alessandro Ghebreigziabiher
__________________________________________________________________________


III Edizione, giugno 2009: "La diversità delle storie"
Teatro Studio Uno



"Domenica in salsamenteria"
di Elena Paganuzzi

"Casimiro"
di Alessia Colognesi

"Sono una vera donna Araba"
di Chiara Pent

Narrazioni teatrali de I Diversi
Regia di Alessandro Ghebreigziabiher

"Il dono della diversità - Una famiglia diversa"
di Irma Broer
Narrazione teatrale di Cecilia Moreschi
Regia di Alessandro Ghebreigziabiher


__________________________________________________________________________


II Edizione, maggio 2008: 
"La diversità dei narratori"
Teatro Studio Uno



Scantu
Scritto ed interpretato da Adele Tirante
Con
Francesca Giuliano, Nella Tirante, Marco Carroccio, Andrea Florio e Alessandro Scarcella

Francesco Pileggi, storia vera di un uomo d’onore
Scritto, diretto ed interpretato da Andrea Chianelli


Calafrica
Scritto, diretto ed interpretato da Manuela Valenti

Refugees
Scritto, diretto ed interpretato dai Rataplab


Zagara
Scritto, diretto ed interpretato da Maria Cristina Sarò

E’ primavera
Scritto, diretto ed interpretato da Antonio Carletti


Orrendo lascito in riva al lago
Scritto ed interpretato da I Diversi


Regia di Alessandro Ghebreigziabiher


Il paese di Punt
Scritto ed interpretato da Elisa Menchicchi
Regia di Giancarlo Fares

La vera storia di Jean Baptiste du Val-de-Grâce, oratore della razza umana
Scritto, diretto ed interpretato da Alessandro Ghebreigziabiher
Con Cecilia Moreschi
__________________________________________________________________________



I Edizione, giugno/luglio 2007: "La diversità dei metodi narrativi"
Casa Libre, Centro Culturale Libreria Bibli


 
Roma caput mundi
Scritto interamente dai ragazzi della scuola, è una rilettura in chiave ironica della nascita di Roma, dai suoi sette re a Nerone, sotto lo sguardo attento degli dei.
Ricordando che anche la capitale del nostro paese è frutto di un crogiuolo di culture…
Scritto ed interpretato dagli studenti del
Laboratorio teatrale di Scuola Attiva
Regia di Cecilia Moreschi

Bluug” (Separazioni)
La narrazione materna ambisce a farsi nutrimento come il latte che è insieme relazione e comunicazione principe. Attraverso versi poetici, frammenti narrativi e canti femminili, cerco di fluttuare da una sponda linguistica all’altra. Il somalo e l’italiano saranno insieme arcaici e degenerati, impeccabili e corrotti. Una voce plurivocale che prende corpo, si fa testo con la materia stessa di quei corpi che racconta.
Scritto ed interpretato da Cristina Ali Farah
Con Mariella Gaeta Pantusa e Nora Tigges Mazzone

Sulle tracce dell’uomo che prendeva appunti
Scritto ed interpretato da Yvan Tetelbom
Con Giancarlo Furia, Pierfrancesco Salemi e Paolo Parnasi
Accompagnati dalla musica di Aura D’Angelo

La storia per quella che è
Scritto ed interpretato da I Diversi
Regia di Alessandro Ghebreigziabiher

All'ombra dei rami sfacciati carichi di fiori rosso vermiglio
Scritto ed interpretato da Gabriella Ghermandi
Musiche di Alessandro Sorrentino

Se una sera d’estate due narratori
Scritto ed interpretato da Alessandro Ghebreigziabiher
Con Paolo Parnasi
Commento musicale a cura di Bruno Celli